Documentario basato sul libro "La Misura dell'Anima"

pubblicato 30 mar 2012, 01:58 da Elisabetta Rossi   [ aggiornato in data 30 mar 2012, 02:07 ]
E' stato varato un progetto di produzione di un documentario basato su "La Misura dell'Anima"
Per maggiori informazioni e aggiornamenti sul progetto visitate l'apposito sito : http://www.thespiritleveldocumentary.com/ ;  o anche sulla pagina Facebook : http://www.facebook.com/pages/The-Spirit-Level-Documentary/315019558529617

Noi di I-qualitygroup vi presentiamo una traduzione della loro presentazione nella pagina Facebook:

INFORMAZIONI
Questa è l'occasione per fare la differenza, modificare il dibattito politico e rendere il mondo un posto migliore. Il nostro messaggio:l'uguaglianza funziona! Tassando i banchieri e dando al 90% di noi una equa retribuzione, saremo tutti più felici, la nostra economia avrà maggior successo e la nostra vita diventerà più lunga.

Descrizione
Nel corso dell'ultimo anno, abbiamo visto le proteste dal Cairo a New York e Londra, e ora tutti quanti, dai miliardari del mondo a Barack Obama sono d'accordo: la disuguaglianza è il problema numero uno del nostro tempo.

Questa è l'occasione per fare la differenza, modificare il dibattito politico e rendere il mondo un posto migliore. l'uguaglianza funziona! Tassando i banchieri e dando al 90% di noi una equa retribuzione, saremo tutti più felici, la nostra economia avrà maggior successo e la nostra vita diventerà più lunga.

Basato sul best-seller "La Misura dell'Anima", questo film mostra perché una società più equa è meglio per tutti quanti noi, compresi i ricchi. Eppure questo divario è al suo livello più alto da 30 anni. E' giunto il momento per chiamare all'azione, per un cambiamento reale della politica.

Ma abbiamo bisogno del vostro aiuto per rendere questo film una realtà. Vogliamo che questo film possa spostare gli indirizzi politici e vogliamo che abbastanza gente lo veda in modo che i governi siano costretti ad accettare questi cambiamenti.  Abbiamo bisogno del vostro aiuto, sia  con le donazioni che potrete fare che spargendo la voce via facebook, twitter e blog.
Comments