Segnaliamo‎ > ‎Segnalazioni 2011-11‎ > ‎

DISPARITÀ ECONOMICHE E SOCIALI: CAUSE, CONSEGUENZE E RIMEDI

pubblicato 31 ott 2011, 06:50 da Elisabetta Rossi   [ aggiornato il 29 gen 2012, 07:40 da Elisabetta Rossi ]

La crescente disuguaglianza nella distribuzione del reddito nella maggior parte dei paesi industrializzati è un fenomeno sempre più attuale. La Conferenza intende esaminare le cause e le conseguenze del fenomeno, nonché i rimedi possibili. Si pone, inoltre, l’obiettivo di analizzare le cause, sia secondo la teoria economica tradizionale, che valutando l’effetto della globalizzazione dell’economia e della crisi finanziaria.

Le conseguenze dell’incremento del fenomeno, da noi considerate, comprendono l’insorgenza di conflitti, rivolte, disordini a livello politico e sociale, aumento della criminalità, incremento della discriminazione sociale, nuove forme di povertà e creazione, in alcune città di gruppi polarizzati in conflitto tra loro.

Si concluderà con la proposta di possibili interventi di politica economica per combattere il fenomeno in situazioni caratterizzate da una forte carenza di risorse.