Cari amici e colleghi,

tre anni fa, decidemmo di costruire una rete globale di sostenitori della lotta per maggiore uguaglianza sociale, economica e politica. Non eravamo sicuri di come avremmo fatto, o se nessuno ci avrebbe ascoltato, ma eravamo assolutamente determinati a farlo.

In retrospettiva, appare chiaro che l'Iniziativa per l'Uguaglianza Initiative for Equality (IfE) aveva il destino dalla sua parte. Negli ultimi tre anni infatti, la questione dell'uguaglianza è esplosa in tutto il mondo, diventando una delle questioni fondamentali del nostro tempo. Ma il successo di IfE non è da attribuirsi solamente all'avere azzeccato il momento giusto. Le nostre scelte strategiche, la struttura di base del movimento, ed il supporto alla capacità di azione e di leadership dei partner locali, hanno fatto crescere la nostra influenza ad ogni livello.

Cosa abbiamo realizzato con questa influenza? Abbiamo negoziato il primo trattato al mondo scritto dalla società civile sulla disuguaglianza. Abbiamo costruito il movimento dei Field Hearing [iniziative di Ascolto sul Campo - raccolte della "voce della base"- n.d.t.] permettendo a tante comunità marginalizzate di più di 80 paesi diversi di esprimersi e di venire ascoltate. Abbiamo promosso e coordinato con successo la richiesta, della società civile di tutto il mondo, di introdurre tra gli obiettivi dello sviluppo sostenibile uno nuovo [e specifico - n.d.t.] che affronta le disuguaglianze. E stiamo sviluppando progetti concreti che permettano ai nostri membri e partner di tutto il mondo di collaborare per sovvertire le disuguaglianze attraverso cambiamenti di sistema della società, dell'economia e della politica.

Incredibile a dirsi, ma tutto il lavoro di IfE negli ultimi tre anni è avvenuto grazie a puro volontariato! Siamo stati così immersi a costruire la nostra rete ed a rafforzare la nostra influenza che non abbiamo riservato tempo e risorse a stabilire una base economica per sostenere il nostro lavoro. Adesso questo deve cambiare, se vogliamo continuare ad aumentare la nostra forza ed influenza d'ora in poi.

Noi, i Director e gli Advisor [direttori e consiglieri - n.d.t.] di IfE, ti chiediamo di contribuire al rafforzamento di IfE attraverso una donazione. Ciascuno di noi ha già contribuito, ed ora abbiamo bisogno che tu ti unisca a noi. Ogni dollaro che IfE riceverà servirà a coprire il costo del salario di un coordinatore a tempo pieno per potere continuare a lavorare sui nostri progetti: i Field Hearing, l'Equity Action Collaborative, ed il gruppo per la New Economy ed a lottare con efficacia per l'uguaglianza e l'empowerment di tutti.

Ti preghiamo di fare una donazione con la tua carta di credito  – attraverso FJC, che è lo sponsor fiscale di IfE. Non ci sarà bisogno di iscriversi o registrarsi. 

Si! Voglio dare il mio supporto ad IfE!

(per fare la tua donazione attraverso PayPal o altro metodo, vai invece a questo altro link:

In questi ultimi tre anni la rete di IfE è crescita in maniera "virale" - ma la tecnologia da sola non basta. La nostra efficace collaborazione e la nostra influenza a livello globale richiede riunioni con frequenza regolare, facilitazione del dialogo, mediazione nella soluzione dei problemi, attenta pianificazione strategica e processo decisionale, raccolta ed analisi di informazioni affidabili, discorsi in pubblico, dichiarazioni congiunte, attenzione ai media, e soprattutto comunicazione, a tutte le ore del giorno e tutti i giorni della settimana. Ecco perché dobbiamo assumere un coordinatore a tempo pieno. Senza un continuo coordinamento a livello globale le comunicazioni si arresterebbero, si perderebbero occasioni per esprimere la nostra posizione, non riusciremmo ad attrarre nuovi partner nella rete e la nostra influenza calerebbe.

Non possiamo permettere che questo avvenga. Con il tuo aiuto, continueremo a fare crescere IfE e farla diventare una forza possente per l'uguaglianza, che non potrà essere fermata! 

Ti chiediamo di schierarti con noi e di fare una donazione - la più grande che puoi - per far si che IfE funzioni. Sappiamo che molti tra i nostri sostenitori non possono dare gran che. Non ti preoccupare: anche una piccola somma conta e il supporto sarà accolto con calore!


(Se hai bisogno di istruzioni per donare meno di 10 dollari - contatta Betta)

Apprezziamo davvero tanto il tuo supporto e coinvolgimento. Facciamo sì che l'iniziativa possa andare avanti! Rafforziamo la rete di influenza in modo da sovvertire il paradigma di disuguaglianza ed ottenere un mondo più equo!

Sarebbe fantastico poi, se tu spargessi anche la voce, via email e reti sociali, così che altri possano partecipare alla raccolta fondi. Grazie mille!

Con cordiali saluti,

Amewu Attah (Ghana)
Caroline Usikpedo (Nigeria)
Daniel Mathews (Australia)
Daniela Antons (Germany)
Deborah Rogers (US)
Diana Garcia (Spain)
Ekin Kocabas (Turkey)
Kaitlin Shilling (US)
Roberto Guimaraes (Brazil)
Shaheen Anam (Bangladesh)
Soren Ambrose (US)
Zhiyuan Song (China/US)

Non sei ancora convinto? Continua a leggere dei risultati che abbiamo ottenuto. 
In tre anni abbiamo raggiunto con successo traguardi che all'inizio non avremmo neppure potuto immaginare :

Initiative for Equality (IfE) lavora in più di 80 paesi per promuovere l'uguaglianza sociale, economica e politica. Visita il sito web di IfE: https://www.initiativeforequality.org/ . Puoi anche seguire IfE su facebook https://www.facebook.com/InitiativeforEquality o su twitter https://twitter.com/IfE_Deborah - Vedi anche le traduzioni dedicate ad IfE nel sito di Italy Equality Group: IFE - Iniziativa per l'uguaglianza


GRUPPO AUTONOMO AFFILIATO A
THE EQUALITY TRUST THE EQUALITY TRUST

Seguici su Twitter

e su Facebook


unisciti al  google group 

mandaci una email  
  


aggiungici
su google plus